Reparti ~ veterinaria 

La medicina veterinaria si occupa della salute e del benessere degli animali, con particolare riguardo alla prevenzione e alla cura delle malattie. Essa tutela anche la salute dell’uomo controllando le malattie che si trasmettono dagli animali all’uomo (zoonosi) e assicurando il controllo sanitario degli alimenti di origine animale.

La cura e l’attenzione per gli animali da parte dell’uomo si pone in stretta relazione con l’allevamento e dell’addomesticamento degli animali che iniziarono nel Neolitico. La prima traccia storica della professione veterinaria la ritroviamo nel codice di Hammurabi (2250 a.C.) dove si descrivono per la prima volta i doveri dei medici e dei veterinari e i loro onorari.

La medicina veterinaria è rappresentata a livello istituzionale in vari organismi ed Enti afferenti al Servizio sanitario nazionale che è articolato secondo diversi livelli di responsabilità e di governo a livello centrale e a livello regionale.